Lego Mindstorm Nx diventa opensource

La più famosa società di mattoncini ha deciso di abbracciare l'opensource.
Con una mossa a sopresa la Lego ha infatti deciso di rilasciare pubblicamente i sorgenti di Mindstorm NX, il toolset che consente di programmare dei robot dotati di processore a 32 bit.

Per ora la società di giocattoli Danese non ha ancora deciso sotto quale licenza verrà rilasciato Mindstorm NX.
Quello che è sicuro è che la Lego con questa mossa punta a guadagnare terreno anche tra gli smanettoni, facendo crescere la popolarità di Mindstorm a livelli planetari.
In ogni caso per avere tra le mani i robot Mindstorm Nx bisognerà pazientare fino ad Agosto, data in cui la Lego commercializzerà il nuovo prodotto, con tanto di sorgenti.

La fonte dell'articolo